Istà e Arnaud A Cibus Parma 2019 - Istà
16915
post-template-default,single,single-post,postid-16915,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Istà e Arnaud A Cibus Parma 2019

Istà e Arnaud A Cibus Parma 2019

Arnaud incontra Istà

La cucina internazionale ricerca l’italianità
La tradizione, l’esperienza e la ricerca di Arnaud incontrano l’innovazione e la modernizzazione di Istà.

Lo chef di origine francese, finalista nel 2016 in un programma della televisione britannica, ha lavorato come sous chef presso Le Champignon Sauvage, due stelle Michelin, come chef di sviluppo commerciale per Waitrose e, più recentemente, come capo del cibo per la catena di High Street Eat.

Impegnato nello sviluppo innovativo del cibo attraverso la sua ricchezza di conoscenze culinarie, viaggi globali ed esperienza, per lasciare un segno in un settore al dettaglio della ristorazione al grido di originalità e differenziazione.

“…ingredienti semplici e freschi che vengono combinati per essere mangiati e gustati e che sono sempre conditi perfettamente. La vendita al dettaglio non deve necessariamente riguardare la produzione di massa, ma dovrebbe essere basata sul cibo fatto in casa…”

L’INNOVAZIONE È CHIAVE PER LO SVILUPPO AZIENDALE

“Fin dall’inizio della mia carriera ho imparato che la coerenza nella cucina è la chiave per mantenere i clienti felici e, se è ciò che stai cercando, i riconoscimenti.

Gli chef hanno la capacità di creare cibo che entusiasma i clienti grazie all’esperienza che hanno acquisito lavorando in diverse cucine e preparando piatti di etnie diverse – anche se questo viene solo con il tempo ed è la ragione per cui sono eccitato dallo sviluppo alimentare…”

Scopri di più su Arnaud